DeLord&TIA – GATE

ll progetto di musica al pianoforte nasce nella mente del pianista con lo scopo di avvicinare Oriente ed Occidente, due culture apparentemente agli antipodi ma che hanno in comune, profonde radici e la progressiva perdita di identità causata dalla globalizzazione.

Globalizzazione che ha di fatto divorato tutto quello che è tradizione e cultura, destabilizzando e allontanando le persone dalle proprie origini ed essenza.

Il protagonista e filo conduttore di tutto il progetto di musica al pianoforte è l’Amore che al giorno d’oggi non viene quasi mai preso in considerazione se non come strumento, svuotandolo di significato ed intensità.

Amore inteso non solo tra uomo e donna, ma anche come forza che muove e nutre le persone arricchendo la loro anima attraverso le passioni, la cultura, la condivisione e la spiritualità.

Tutti aspetti che sono toccati e raccontati nei 9 brani e videoclip di musica al pianoforte che fanno parte di Gate.

Gate è il titolo di questo progetto che vede la realizzazione di 9 brani musicali e relativi 9 videoclip.

Grazie alle immagini dei videoclip si vuole raccontare un percorso e ogni clip sarà un capitolo di questa storia.

Gate rappresenta infatti il primo esperimento italiano di una music-series, ossia un disco che verrà pubblicato in tre parti differenti e vedrà la luce nell’arco di un anno; il disco stesso verrà accompagnato da 9 videoclip pubblicati ogni mese. Il progetto si chiuderà a Ottobre 2018 con il montaggio dei 9 videoclip all’interno di un cortometraggio, ricco di versioni remix dei brani ed altro ancora.

GATE è un progetto ideato di DeLord&TIA
Scarica subito la tua copia!

ACQUISTA

CAPITOLO 1

TOBIRA
ottobre 2015

CAPITOLO 2

MICHI
novembre 2015

CAPITOLO 3

ITSUKA
dicembre 2015

Nei primi 3 videoclip l’attore principale è l’Amore tra uomo e donna. Si narra come può nascere un Amore: la casualità, l’intensità, la timidezza, la gioia, gli sguardi, l’incertezza, lo scoprirsi. Si vuole sottolineare l’aspetto più poetico e magico di questo sentimento, un aspetto che soprattutto ai nostri tempi si è dimenticato, strumentalizzando l’Amore svuotandolo dei sentimenti veri e profondi. Nei videoclip, attraverso gli sguardi dei due protagonisti e la musica che gli accompagna nei loro incontri, viviamo l’intensità del loro sentimento.
Lo scenario della storia è l’Italia e la sua cultura che si esprime in diverse situazioni fondendosi con la cultura asiatica dei protagonisti. C’è una particolare attenzione all’architettura che, dalla più antica fino alla contemporanea, contestualizza le location.

CAPITOLO 4

IKI
aprile 2016

CAPITOLO 5

GAKU
maggio 2016

CAPITOLO 6

TENGU
giugno 2016

Se nei primi 3 videoclip si parla di Amore classico e se vogliamo scontato, ovvero quello tra uomo e donna, nei prossimi 3 video che andremo a girare pensavamo di dare all’Amore un aspetto più personale e spirituale.

  • Amore come Individualità: ovvero l’amore per se stessi; l’espressione di sé; la crescita personale.
  • Amore come Passione: le proprie passioni ed interessi; fare ciò che ci dà gioia fare.
  • Amore come Cultura: lo studio, la conoscenza, il sapere come fonte di libertà.
  • Amore come Legame: le radici, l’amicizia, la condivisione e interazione.
  • Amore come Spiritualità: un Credo, la meditazione, la ricerca.

CAPITOLO 7

FRUGAL
marzo 2017

CAPITOLO 8

ORIGAMI
aprile 2017

Bonus Track

DEAI
marzo 2016